Onice – Gi.Sal Marmi

Con il nome di onice si indicano due tipi di rocce completamente differenti: l’onice silicea normalmente di colore nero striata di bianco con composizione SiO2. n H2O, simile al calcedonio (ma non al quarzo, che è cristallino), che si trova in Brasile, Messico, e altri luoghi; e l’onice calcarea, anche detta “onice alabastrite”, “onice etoca” od “onice egiziana”, che è composta da CaCO3 (è di colore bruno quella di Montaione o verde chiaro quella del Pakistan).